Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Aumento di capitale per Telco, controllata di Telefonica

Telecom Italia sempre più nelle mani degli spagnoli

dal 1° gennaio opzione di acquisto su azioni soci italiani

Telecom Italia sempre più nelle mani degli spagnoli
24/09/2013, 09:23

MILANO  - In una nota congiunta  gli azionisti di Telco, Mediobanca, Generali e Intesa San Paolo scrivono che Telefonica sottoscriverà in data odierna un aumento di capitale sociale di Telco, per complessivi 324 milioni, ; gli stessi azionisti comunicano di aver concluso con Telefonica un "accordo modificativo del patto parasociale relativo a Telco". In base all’accordo raggiunto,  Telefonica, sottoscrivendo  l’aumento di capitale in Telco (società che controlla Telecom), valorizza  la partecipazione in Telecom Italia posseduta dalla stessa Telco a 1,09 euro per azione. Telefonica si è anche assunta l'impegno per un ulteriore aumento di capitale di Telco da 117 mln con la quale la sua partecipazione in Telco salirà al 70%.  Inoltre, dal 1° gennaio 2014, Telefonica avrà l'opzione di acquistare tutte le azioni dei soci italiani, ad un prezzo determinato valorizzando la partecipazione di Telco in Telecom Italia al maggiore tra euro 1,1 e il prezzo di mercato delle azioni al momento dell'esercizio dell'Opzione Call.  In questo quest’ultimo caso, l'esercizio dell'opzione,  sarà soggetto all'ottenimento da parte di Telefonica di tutte le autorizzazioni regolamentari e antitrust.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©