Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

La decisione dovuta al continuo passivo della Tv

Telecom si prepara a vendere La7


Telecom si prepara a vendere La7
10/05/2012, 15:05

ROMA - Telecom Italia si prepara a vendere La7: questa la notizia uscita dal consiglio di amministrazione di oggi. La decisione era nell'aria da tempo, ma oggi è stata ufficializzata con una nota nel birocratese tipico del mondo degli affari: "Nell'ambito del processo di focalizzazione sulle attività core ribadito nel piano Industriale 2012-2014, il consiglio di amministrazione di Telecom Italia ha deciso l'avvio del processo di dismissione delle attività nel settore dei media. Tale dismissione contribuirà al conseguimento dei target di riduzione dell'indebitamento già annunciati". Tradotto: il settore TV accumula debiti su debiti e quindi lo vendiamo.
La vendita sarà a pacchetti. Innanzitutto sono state separate le Tv (La7 ed Mtv) dalle strutture di trasmissione (antenne, ripetitori, ecc.), e saranno vendute separatamente. Ed è probabile che anche le Tv vengano vendute separatamente. Infatti le Tv musicali a marchio Mtv sono frutto di una joint venture con Viacom, che ne possiede il 49% e potrebbe essere interessata a comprare l'altro 51%. Resta l'ammiraglia, cioè La7: chi se la comprerà? Perchè negli ultimi tempi il livello qualitativo si è alzato parecchio: Enrico Mentana, Serena Dandini, Sabina Guzzanti, tra pochi giorni il programma con Fabio Fazio e Roberto Saviano... insomma una offerta di ottima qualità. Quindi la Tv adesso è appetibile; anche se scalfire il monopolio rai-Mediaset sarà molto problematico.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©