Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Tiscali chiude 2011 in negativo: -38,1 milioni di euro


Tiscali chiude 2011 in negativo: -38,1 milioni di euro
30/03/2012, 21:03

Tiscali chiude il 2011 facendo registrare un risultato netto di gruppo negativo per 38,1 milioni di euro, principalmente dovuto al forte peso dell'accantonamento a fondo svalutazione crediti. Lo rende noto la societa' aggiungendo che i ricavi consolidati ammontano a 267,6 mln di euro. Il risultato operativo lordo risulta in crescita a 71,7 milioni di euro (+1,8%), l'Ebitda netto dopo gli accantonamenti e' pari a 35,9 milioni di euro (-24,8%) e l'Ebit di gruppo negativo per 21,3 milioni di euro. La posizione finanziaria netta e' in miglioramento a 200 milioni di euro, rispetto al dato di 204,3 milioni di euro del periodo corrispondente del 2010. Il free cash flow si attesta a 18 milioni di euro in forte crescita rispetto al 2010. I ricavi VoIP risultano in crescita del 4,9% a 76,3 milioni di euro (nel 2010 a 72,7 milioni di euro).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©