Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Confermate le previsioni

Ue: crescita dell'Italia allo 0,1% nel 2019


Ue: crescita dell'Italia allo 0,1% nel 2019
10/07/2019, 13:15

BRUXELLES (BELGIO) - La Commissione Europea ha confermato le previsioni di crescita per l'Italia. Non ci sarà alcun rimbalzo, come promesso dal governo SAlvini-Di Maio: nel 2019 il Pil salirà solo dello 0,1%. Significa che saremo ultimi in Europa. Andrà leggermente meglio nel 2020, con una crescita, salvo imprevisti, dello 0,7%. 

In realtà, le previsioni sulla crescita italiane sono gravate da un enorme incognita: la manovra finanziaria di fine anno. Servono 40 miliardi oppure esploderà il deficit. E metà di questi soldi servono ad evitare l'aumento dell'IVA. Se il governo non dovesse agire nella maniera giusta, l'aumento dell'IVA al 25% creerrebbe un enorme calo nella crescita. Per cui anche una crescita irrisoria come lo 0,7% rischia di diventare irraggiungibile

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©