Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Per lo più sono studenti, disoccupati e pensionati

Un italiano su tre chiederà un prestito per passare il Natale


Un italiano su tre chiederà un prestito per passare il Natale
06/12/2011, 11:12

ROMA - Sul portale Prestiti.it, è stata pubblicata una statistica che fa venire i brividi: ben il 34% degli italiani ha chiesto o intende chiedere un prestito "al consumo" (cioè per comprare beni da usare e consumare, non per investimenti destinati al futuro) per superare il Natale. Le cifre non sono elevate (i più chiedono meno di 2000 euro), ma è significativa la quantità di persone, dato che parliamo di 20 milioni di individui. i soldi serviranno per qualche regalino per oltre il 60% dei richiedenti, oppure per qualche giorno fuori città per il 30%. IL resto invece lo chiederà per arricchire i cenoni delle feste.
Le richieste arrivano soprattutto da giovani ed anziani, cioè da studenti, disoccupati e pensionati. Ed è soprattutto questo un dato che fa riflettere: sono ben 360 mila gli over 65 che hanno richiesto questi aiuti economici. A dimostrazione di quanto basso sia il potere di acquisto di larghe fette della popolazione, che devono reggere, con stipendi che non crescono, sia all'aumento dell'inflazione (3,4% ad ottobre) che all'aumento delle tasse, come ha dimostrato l'ultima manovra del governo Monti

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©