Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

USA: DISOCCUPAZIONE AL 6,5%


USA: DISOCCUPAZIONE AL 6,5%
07/11/2008, 14:11

Obama potrà migliorare, forse, la situazione economica americana. Quel che è certo, non può fare miracoli, visto che il cambio di consegne con Bush avverrà solo il 20 gennaio prossimo. E così l'economia americana continua a rallentare, come dimostrano i dati macroeconomici. Ed oggi è uscito il dato sulla disoccupazione: -240 mila posti di lavoro, una disoccupazione al 6,5%. E' un dato pesantissimo, superiore alle attese degli analisti, che avevano previsto un calo limitato a 200 mila unità; ma soprattutto è un livello che gli Stati Uniti non vedevano dal 1994.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©