Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

USA: IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE SCHIZZA AL 6,1%


USA: IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE SCHIZZA AL 6,1%
05/09/2008, 15:09

Soo stati resi noti i dati sulla disoccupazione americana ad agosto, ed i risultati hanno fatto schizzare sulla sedia gli analisti. Infatti, mentre ci si attendeva la ripetizione del dato di luglio (5,7%), il dato effettivo è stato portato al 6,1%. Viene detto che il dato non è preoccupante, perchè viene calcolato in maniera differente rispetto agli standard europei, ma sono livelli sconosciuti all'economia statunitense, se non nei periodi di grosse crisi.

Il fatto che il dato è preoccupante, lo dimostra che il Dow Jones, l'indice della Bors adi New York, è caduto di parecchio, dopo la pubblicazione di questi dati. E, sull'onda negativa, abbiamo avuto vendite a gogò sia sui mercati asiatici, che oggi sono risultati tutti negativi, ma anche sui mercati europei, dove le sedute, quando non sono state negative, sono state quanto meno contrastate. Il che non fa ben sperare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©