Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

USA: INFLAZIONE ALL'1,1%


USA: INFLAZIONE ALL'1,1%
16/12/2008, 14:12

Se il dato dell'inflazione, a novembre, per l'Italia è un calo sorprendente, dal 3,5% al 2,7%, quello degli Stati Uniti è stupefacente: a novembre l'inflazione è stata calcolata all'1,1%, rispetto al 2,8% di ottobre. Un calo dell'1,7%, qualcosa di eccezionale, che dimostra come il crollo dei consumi sta flagellando anche il Paese a stelle e strisce. Il fenomeno era previsto, ma era stato calcolato che si fermasse all'1,5%.

Contemporaneamente ad ottobre il numero dei nuovi cantieri edilizi sono crollati, con un -18,9% rispetto al mese di ottobre 2007, a dimostrazione che continuano a non circolare denari, nel tessuto economico statunitense. E' lecito aspettarsi un calo a Wall Street, con questi dati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©