Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

VARATO IL PACCHETTO ENERGIA, COSTA MA E' NECESSARIO


VARATO IL PACCHETTO ENERGIA, COSTA MA E' NECESSARIO
24/01/2008, 11:01

La Commissione UE ha varato il pacchetto energia e dai calcoli non sembra andar bene. Ci vogliono 60 miliardi, 3 euro a testa ogni settimana, per combattere l’effetto serra. L’altra soluzione è 3.000 euro all’anno e l’avvelenamento del paese. Il progetto si chiama “20-20-20”, nome che deriva dall’obiettivo di diminuire del 20% le emissioni di biossido di carbonio e produrre circa il 20% di energia da fonti rinnovabili, tutto entro il 2020. Ecco in che consiste il programma, ora la Commissione ha chiesto ai vari governi di dichiarare, secondo ognuno di loro, cosa sia meglio fare. Nel  nuovo piano, inoltre, sarà istituito un registro unico delle emissioni per tutta l’Unione Europea, gli Stati così, non dovranno più presentare a Bruxelles i piani nazionali annuali. Secondo il presidente dell’eurogoverno, Josè Barroso, «C’è chi dirà che costa troppo, ma è facile vedere che il prezzo dell’inalazione è dieci volte superiore a quello richiesto»

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©