Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Nuova offerta formativa per gli studenti cilentani

A Castellabate un Istituto Tecnico Nautico


A Castellabate un Istituto Tecnico Nautico
05/03/2009, 14:03


È un percorso di studi innovativo, che forma professionalità richieste nel
mondo del lavoro nei settori connessi al trasporto marittimo, dalle agenzie marittime alle capitanerie di porto. La nuova opportunità formativa è offerta dall'Itn, Istituto tecnico nautico, partito lo scorso anno scolastico presso l'Istituto professionale industria e artigianato "Manlio De Vivo" di S. Marco di Castellabate. Proprio per informare della novità gli studenti delle scuole medie, che in questi giorni stanno ufficializzando le prescrizioni agli istituti superiori, il sindaco di Castellabate Costabile Maurano ha scritto agli altri primi cittadini cilentani chiedendo loro di coinvolgere i dirigenti scolastici per dare adeguata pubblicità al corso, unico nell'area a sud di Salerno e presente solo nel capoluogo. La durata del "corso tecnico nautico" è di 5 anni, strutturati in un biennio propedeutico e un triennio di cializzazione, a scelta tra "trasporti marittimi" e "apparati e impianti marittimi". Il titolo di studio che si consegue, con il primo indirizzo, è quello di "Perito per il trasporto marittimo", che corrisponde al titolo di "Aspirante al comando di navi mercantili". Con il secondo indirizzo si consegue invece il titolo di "Perito per gli apparati e gli impianti marittimi", che corrisponde al titolo di "Aspirante alla direzione di macchina di navi mercantili". Le possibilità di impiego prevedono l'inserimento nei settori del trasporto marittimo, per i servizi di assistenza e manutenzione di apparecchiature di bordo, servizi aeroportuali, perizie assicurative, sfruttamento delle risorse minerarie, difesa dell'ambiente marino, impiantistica, cantieristica navale come costruttore, nonché conduzione di navi mercantili. I giovani diplomati avranno anche la possibilità di impiegarsi sulle grosse navi da crociera e mercantili, come la Msc, Costa Crociera, Grimaldi Lines, nella conduzione o nei servizi di assistenza e manutenzione delle apparecchiature di bordo.

 

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©