Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

A Milano aumento dei costi per mense scolastiche, la Martino commenta


A Milano aumento dei costi per mense scolastiche, la Martino commenta
24/10/2009, 09:10


A Milano scoppia la bufera per denunciare l'aumento indiscriminato delle tariffe delle mense scolastiche. Il Codacons, in seguito alle proteste di numerose famiglie, ha presentato un esposto all'Antitrust e alla Corte dei Conti parlando di un innalzamento di oltre il 40% delle rate per quanto riguarda elementari e scuole materne, mentre per le medie si parla addirittura del 70% in più rispetto all'anno passato. Annalisa Martino, responsabile per la città di Milano dell'Italia dei Diritti, ha commentato: "In seguito all'abolizione dell'Ici da parte dall'attuale Governo, diversi Comuni italiani si sono visti costretti a reperire altrove i fondi mancanti per risanare i buchi del bilancio. Questo ha causato una ricaduta sui servizi agli anziani, sui programmi di prevenzione che si sono fortemente ridotti e sull'aumento delle tasse per le mense scolastiche". Questo aumento, secondo il Comune, è una conseguenza dei problemi di bilancio dovuti anche ai ritardi nei pagamenti da parte delle famiglie coinvolte. "Occorre che le priorità dei Comuni vengano rispettate nel modo corretto affinché - conclude la Martino - non siano le categorie più deboli della società a diventare vittime ignare di una cattiva amministrazione".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©