Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

A Salerno e Cosenza le tappe italiane del Red Bull Paper Wings


A Salerno e Cosenza le tappe italiane del Red Bull Paper Wings
02/03/2012, 10:03

Aerodinamici e ben calibrati, resistenti e performanti, gli aeroplanini di carta non sono solo un gioco da ragazzi! Possono diventare un'avvincente sfida sportiva grazie al Red Bull Paper Wings, il primo campionato mondiale di aeroplanini di carta riservato agli studenti universitari di ogni angolo del Pianeta.
L'evento, che si svolge ogni tre anni, è alla terza edizione e ha raggiunto cifre di partecipazione davvero impressionanti: 10.000 piloti provenienti da 48 Paesi nel 2006, 37.000 piloti di 83 Paesi nel 2009 e per l’edizione 2012 si stanno attualmente svolgendo le tappe di qualifica in più di 85 nazioni. Per partecipare e dare libero sfogo alle proprie attitudini di pilota, occorre un unico requisito: essere studenti universitari, dopodiché basta collegarsi al sito www.redbullpaperwings.com ed effettuare la registrazione per avere accesso alle qualifiche.In Italia, le selezioni avvengono attraverso 18 tappe di qualifica in altrettante università sparse su tutto il territorio nazionale. La terza edizione del Red Bull Paper Wings prenderà ufficialmente il via il 15 febbraio presso l'Università La Sapienza di Roma e si concluderà con la Finale Nazionale, in programma il 30 marzo presso la nuova e avveniristica sede delle Cartiere Paolo Pigna SpA ad Alzano Lombardo, Bergamo.


Il 5 marzo alle ore 14 si svolgono le qualifiche della tappa di SALERNO presso la Sala Plifunzionale di via Ponte Don Melillo.
Il 6 marzo a COSENZA alle ore 10 presso il Palazzetto dello Sport Cus.


La Finale Mondiale del Red Bull Paper Wings si terrà invece a Salisburgo il 4/5 maggio 2012 presso l'Hangar-7 dove i migliori piloti provenienti dalle università di tutto il Pianeta si sfideranno alla conquista del podio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©