Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Progetto socio educativo per la prima infanzia

A Sant'Antimo “Una Mamma per le Mamme”


A Sant'Antimo “Una Mamma per le Mamme”
07/05/2010, 09:05


SANT'ANTIMO - E’ partito il progetto “Una Mamma per le Mamme”, un servizio socio educativo per la prima infanzia, volto a potenziare ed incentivare le attività già realizzate presso l’Asilo nido di Sant’Antimo. Il servizio è rivolto ai 21 bambini/ da 0-3 anni che saranno impegnati in percorsi di accoglienza, cura, e in attività socio – educative; presso l’asilo nido di Sant’Antimo presso sito in via degli Oleandri 24. Stimolare lo sviluppo delle potenzialità dei minori e far si che le mettano in pratica progressivamente, sono gli obiettivi prefissati dagli educatori. In sintesi:
- realizzazione di attività socio – espressive rivolte ai minori;
- potenziamento della rete sociale (agenzie educative, parrocchie, associazioni, servizi territoriali e socio – sanitari) a supporto delle attività da realizzare;
- sinergia con tutte le altre agenzie educative/formative e sanitarie del territorio: Famiglie, Servizi Sociali, Scuole, Associazioni, ASL, che interverranno nella fase di monitoraggio delle istanze e nella fase operativa.
“Per nessuna fascia d’età la parola formazione è così appropriata come per i primi anni di vita. Se assumiamo il termine formazione nel suo significato etimologico di “dare una forma”, è il bambino piccolo che maggiormente richiede un’azione formativa, capace cioè di strutturare e comporre tutte quelle funzioni e potenzialità, che non hanno, appunto, una forma precisa, ma che sono insite nella sua individualità – ha spiegato il sindaco Francesco Piemonte - Formare il bambino vuol dire innanzitutto accogliere, leggere e interpretare i suoi bisogni e le sue risorse. Con tale consapevolezza nasce il progetto ‘Una Mamma per le Mamme’” conclude.
Gli incontri avverranno secondo il seguente calendario:
- dal 03/05/2010 al 15/07/2010 dal lunedì al venerdì, nella fascia pomeridiana dalle 16.00 – 19.00
- dal 15/07/2010 al 30/07/2010 dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria 9.00 – 19.00
- dal 01/09/2010 al 18/02/2011 dal lunedì al venerdì, nella fascia pomeridiana 16.00 – 19.00.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©