Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Accenture-Enel: inaugurazione centro Customer Service Napoli


Accenture-Enel: inaugurazione centro Customer Service Napoli
04/07/2011, 13:07

Napoli, 4 luglio 2011 – Enel e Accenture hanno inaugurato oggi, alla presenza di Severino Nappi – Assessore al Lavoro, Formazione e orientamento professionale, Politiche dell’emigrazione e dell’immigrazione della Regione Campania – e di Marco Esposito - Assessore al lavoro, allo sviluppo, alle attività produttive e al commercio del Comune di Napoli - il centro gestito da Accenture, dedicato ai servizi di back-office per i clienti di Enel Energia, società leader del Mercato Libero di elettricità e gas.



La struttura, che ha sede nel Centro Direzionale di Napoli, è il frutto dell’accordo pluriennale di outsourcing tra Enel e Accenture, azienda globale di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing. Il Centro può già contare su un bacino di 120 professionisti assunti, per la totalità, nel territorio napoletano.



Per la fine del 2011 è previsto un ulteriore allargamento dell’organico di altre 50 unità.

I nuovi assunti hanno beneficiato di una approfondita formazione in aula di 6 settimane prima di entrare operativamente nel Customer Service.



“Il nostro obiettivo è offrire ai nostri clienti un servizio di eccellenza ed essere l’azienda leader nella qualità del servizio - spiega Luca Solfaroli Camillocci, Responsabile Customer Service Enel - L’eccellenza che richiediamo al polo Customer Service di Napoli, frutto della partnership con Accenture, come a tutti i nostri partner, è segno della costante attenzione che poniamo verso i clienti di Enel Energia, che possono contare, tra l’altro, su una rete capillare di punti di contatto diffusa sul territorio e su un servizio di call center primo, secondo l’Autorità per Energia Elettrica e Gas, nella classifica di qualità tra le aziende del mercato libero”.



“Il Customer Service di Napoli è solo l’ultimo degli accordi conclusi con Enel, che rappresenta uno dei nostri più importanti clienti da molti anni – afferma Claudio Arcudi Executive Partner e responsabile del cliente Enel per Accenture. L’apertura del Customer Service testimonia una volta di più il nostro impegno e i nostri investimenti nel territorio italiano ed a Napoli in particolare dove, in un mese e mezzo- conclude Arcudi- abbiamo reclutato i professionisti più brillanti grazie all’ampio bacino di neolaureati e neodiplomati presenti nel territorio.”


Enel ha scelto di affidarsi alla comprovata esperienza di Accenture nella gestione dei progetti di Business Process Outsourcing, un’esperienza certificata dall’International Association of Outsourcing Professionals (IAOP) che, recentemente, ha premiato Accenture come miglior fornitore al mondo di servizi di outsourcing per il quarto anno consecutivo.




A Napoli Accenture è presente da 10 anni con il delivery center Accenture Technology Solutions, un polo di innovazione, che ha oggi all’attivo circa 800 persone e che nel corso degli anni ha sviluppato oltre 300 progetti informatici per oltre 100 clienti di Accenture presenti in tutto il mondo.



Enel

Il Gruppo Enel è la più grande azienda elettrica d’Italia e la seconda utility quotata d’Europa per capacità installata. È un operatore integrato, attivo nei settori dell’elettricità e del gas. Il Gruppo oggi opera in 40 paesi del mondo, con una capacità installata netta di oltre 97.000 MW e vende elettricità e gas a più di 61 milioni di clienti.

www.enel.it




Accenture

Accenture è un’azienda globale di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing che conta più di 223 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Combinando un’esperienza unica, competenze in tutti i settori di mercato e nelle funzioni di business e grazie ad un’ampia attività di ricerca sulle aziende di maggior successo al mondo, Accenture collabora con i suoi clienti, aziende e pubbliche amministrazioni, per aiutarli a raggiungere alte performance. A livello globale, i ricavi netti per l’anno fiscale 2010 (settembre 2009 – agosto 2010) ammontano a 21,6 miliardi di dollari. In Italia è presente con oltre 9.500 persone e nell’anno fiscale 2010 ha registrato ricavi netti per 973 milioni di euro.

www.accenture.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©