Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

ADL Group organizza il Workshop Certificato Energetico in diverse città d’Italia


ADL Group organizza il Workshop Certificato Energetico in diverse città d’Italia
21/02/2012, 08:02

ADL Group, attraverso la Rete dei Professionisti dell’Energia, “Energy Professional Network”, e in collaborazione con SOFTel - Centro di Ateneo per l’Orientamento, la Formazione e la Teledidattica dell’Università di Napoli Federico II - presenta la seconda edizione del Corso Tecnico in Impianti di Cogenerazione e Trigenerazione che si terrà presso la Facoltà di Ingegneria dal 3 marzo al 21 aprile 2012.
La tecnologia legata alla cogenerazione e alla trigenerazione permette di realizzare la produzione contemporanea di energia meccanica/elettrica e di energia termica/o frigorifera. L’utilizzo di tali impianti comporta, quindi, diversi vantaggi, sia dal punto di vista tecnico: risparmio energetico, riduzione delle perdite di trasformazione e trasmissione in rete e contenimento delle emissioni dei gas inquinanti; sia dal punto di vista economico con numerosi benefici e un maggiore fattore competitivo per le aziende.
Uno degli obiettivi del corso è quello di fornire una guida per la corretta progettazione, gestione e manutenzione dei sistemi cogenerativi finalizzata al totale adempimento dei fabbisogni elettrici e termici delle utenze. Questo percorso formativo si propone di analizzare anche I nuovi aspetti amministrativi, legislativi e normativi, con particolare attenzione anche all’iter da compiere per ottenere gli incentivi e la connessione alla rete.

Il corso prevede sette incontri per un totale di 28 ore teoriche e pratiche durante le quali è prevista anche una visita guidata presso un impianto di cogenerazione e/o trigenerazione. Ai partecipanti sarà fornito il materiale didattico e alla fine del corso verrà rilasciato l’attestato a marchio dell’Università di Napoli Federico II e il certificato di competenze a seguito dell’ esito positivo alla prova finale. Il certificato fornisce la possibilità di accedere all’esame EPN - per coloro che non fanno ancora parte della Rete- mentre per I membri EPN è utile al conseguimento di 20 crediti del sistema dei Crediti Formativi Energy al Network.
Scarica il programma e la scheda di adesione a questo link:


http://lnx.adiellegroup.com/index.php?option=com_content&task=view&id=356&Itemid=114

ADL GROUP PRESENTA IL CORSO “ENERGY MANAGER”



ADL Group attraverso la grande Rete dei Professionisti dell’Energia e in collaborazione con SOFTel, Centro di Ateneo per l’Orientamento, la Formazione e la Teledisattica dell’Università di Napoli Federico II organizza dal 10 marzo al 23 giugno 2012 la prima edizione del corso dedicato alla figura di alto profilo professionale “Energy Manager”.




Il “manager dell’energia” svolge un ruolo di consulenza e responsabilità circa l’uso razionale dell’energia presso le imprese industriali e terziarie, nelle aziende sanitarie ed ospedaliere, nelle università, negli enti pubblici e ovunque possa contriubuire alla scelta più adeguata della fonte di approvviggionamento energetico.




Il corso vuole fornire ai partecipanti competenze e conoscenze sia del campo energetico ambientale che di quello economico gestionale utili a svolgere nel miglior modo possibile il ruolo dell’Energy Manager. Infatti, tra le competenze richieste a quest’ultimo, è compresa la redazione del piano degli investimenti in campo energetico e la valutazione dei progetti e delle proposte di intervento nel patrimonio edilizio in base ad una accurata gestione dei consumi energetici.




Negli ultimi anni il valore della figura dell’Energy Manager è cresciuto fortemente anche per l’aumento della richiesta di questi professionisti da parte di enti e aziende in vista del raggiungimento dell’obiettivo del cosiddetto 20-20-20 (ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 20%, portare al 20% il risparmio energetico e aumentare al 20% il consumo di fonti rinnovabili entro il 2020). Le singole lezioni riguarderanno diversi ambititra cui: cogenerazione e trigenerazione, impianti elettrici, fonti energetiche rinnovabili, efficienza energetica nel settore civile e in quello industriale. Alla fine del percorso formativo è prevista l’organizzazione di un Project Work.




Le lezioni si rivolgono a tutti quelli interessati a lavorare nel settore dell’energia, laureandi e laureati in Ingegneria e Architettura, Economia e Scienze Ambientali; geometri, periti e liberi professionisti che hanno accumulato un’esperienza nel settore dell’energia.




Ai partecipanti verrà fornito la nuova norma ISO 50001, l’attestato di partecipazione a marchio

universitario e il certificato di competenze a marchio universitario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©