Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

ADUTEI, nuove nomine per il direttivo e un nuovo socio


ADUTEI, nuove nomine per il direttivo e un nuovo socio
26/02/2013, 13:58

I soci ADUTEI - Associazione Delegati Ufficiali Turismo Estero in Italia si sono riuniti venerdì 15 febbraio in occasione della BIT di Milano 2013. Monette Rose, direttrice dell’Ente Turistico delle Seychelles, è il nuovo Segretario Generale mentre Alexandra Rebelo, direttrice dell’Ufficio Turistico del Portogallo, è il nuovo Vicepresidente Milano. Completato quindi il direttivo dell’ADUTEI presieduto da Ioana Podosu Ciutre, direttrice dell’Ente del Turismo della Romania, e composto inoltre da Sandro Botticelli dell’Ente Nazionale del Turismo Thailandese nel ruolo di Vicepresidente Roma e da Tzvi Lotan, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo nel ruolo di Tesoriere.

Un nuovo socio entra a fare parte dell’Associazione: è la Serbia, il cui direttore in Italia è Damir Biuklic. “La collaborazione con ADUTEI – dichiara Aneta Uskokovic manager per l’Italia a Belgrado - non può che essere un valore aggiunto: il supporto che l'Associazione si prefigge di fornire, attraverso relazioni e collaborazioni con gli Enti stranieri associati, vanno a rafforzare il lavoro che l'Ente Nazionale del Turismo della Serbia sta svolgendo per sensibilizzare la stampa e gli operatori turistici al fine di promuovere la destinazione, che quest'anno punta molto sulla cultura.”

“Il 2013 si annuncia proficuo per la nostra Associazione – dichiara il Presidente Ioana Podosu Ciutre - in quanto abbiamo registrato l’adesione di un nuovo Paese, la Serbia, a cui voglio dare il benvenuto in forma ufficiale. Siamo fiduciosi di poter attirare nuovi soci, per accrescere l’importanza di ADUTEI sul mercato italiano e per avere più possibilità di scambio di good practices e di nuove idee. Con i forti cambiamenti registrati nel settore del turismo, credo sia il momento più propizio per una maggiore coesione e collaborazione tra i vari Enti soci.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©