Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

AFII Ambasciata Francese in visita ufficiale in SMS engineering


AFII Ambasciata Francese in visita ufficiale in SMS engineering
10/05/2011, 15:05

Il 10 maggio 2011, il Dott. Leonardo Zannier dell’Agenzia Francese per gli Investimenti Internazionali dell’Ambasciata di Francia, in visita ufficiale in SMS Engineering. Obiettivo dell’ incontro approfondire la possibilità di aprire una filiale sul territorio francese per convogliare gli investimenti in ricerca e sviluppo da effettuare nel prossimo triennio.

La SMS Engineering ha sviluppato un Software per la GESTIONE DELLE NON CONFORMITÀ, specifico per la gestione dei sistemi di qualità del Settore Aeronautico, presentato durante un evento all’ Unione Industriali di Napoli il 22 marzo con l’IBM. Il Polo Aeronautico di Tolosa è potenzialmente un attrattore per tale soluzione.

L’AFII é l'ente dell'Ambasciata Francese preposto ad accompagnare i gruppi esteri che intendono espandersi nel territorio francese attraverso la creazione di nuove unità, l’acquisizione di imprese francesi o tramite la definizione di partnership con aziende francesi. La mission si estende anche all’accompagnamento delle aziende estere già presenti in Francia nel loro sviluppo locale o in caso di ristrutturazioni.

La Francia è un paese molto attento agli investimenti in ricerca e sviluppo. Esiste una forma di credito di imposta sulle spese di R&D pari al 40% per il primo anno, al 35% per il secondo anno e 30% per gli anni successivi. L’importo a credito viene erogato in forma capitale se l’azienda non dovesse riuscire a fruirne per mancanza di utili e/o di volume d’affari purché le spese vengano validate dagli enti francesi. Addirittura la contabilizzazione delle spese in Ricerca vengono raddoppiate se dovessero essere relative a salari di giovani dottorandi francesi e/o ricerche universitarie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©