Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Agente di Spettacolo verso un regolamentazione. Successo per il workshop


Agente di Spettacolo verso un regolamentazione. Successo per il workshop
08/05/2012, 12:05

Si è svolto con successo e con gradimento del pubblico il workshop organizzato dall’Associazione Culturale “Diritto&Spettacolo”, presieduta dall’Avv. Luca Roberto Sevardi, dal titolo “Verso una regolamentazione dell’attività di agente di spettacolo: dalla prassi alle ultime proposte di legge”, tenutosi il 24 marzo 2012 presso gli spazi dell’Associazione Culturale Pro Art Lab capitanata da Saverio Mancino.

Tra i principali temi affrontati dall’Avv. Luca Roberto Sevardi nella relazione introduttiva dell’evento: l’origine storica della figura dell’agente di spettacolo, la mediazione privata nel collocamento dei lavoratori dello spettacolo, le principali clausole del contratto di manageriato, le ultime proposte di legge.

A seguire, molto apprezzato l’intervento del Dott. Andrea Papitto, commercialista esperto nel settore dello spettacolo, che ha esaminato le forme giuridiche di esercizio dell’attività di agente e/o agenzia di spettacolo, nonché, illustrato i relativi adempimenti burocratici.

Ad impreziosire l’incontro le testimonianze, in diretta telefonica, della show-girl Alessia Merz, della grandissima attrice Fioretta Mari e di Andrea Balestri, l’indimenticabile attore-bambino interprete del Pinocchio di Comencini. Proprio con l’intervento di quest’ultimo si è aperta la sessione dedicata al tema della rappresentanza dell’artista minore con una puntuale esposizione in materia di adempimenti ed autorizzazioni da parte della nota agente del settore Paola Dragone.

Affascinante e coinvolgente, infine, l’intervento del regista-attore-produttore Lino Moretti – fondatore della “Compagnia delle Stelle”, da sempre impegnata nel produrre commedie per ragazzi al Sistina e al Brancaccio – che si è soffermato sul tema del minore interprete e spettatore.

A chiusura dell’evento, gradito saluto da parte del Presidente della Commissione Sport, Cultura e Patrimonio del XII Municipio, Dott. Pietrangelo Massaro, che si è complimentato per l’organizzazione dell’evento.



Il corso di formazione professionale per agenti di spettacolo nasce per rispondere all’esigenza di conoscenza, formazione e specializzazione di coloro che rappresentano e gestiscono la carriera degli artisti dello spettacolo e per soddisfare le esigenze di un mercato che necessita di profili professionali sempre più specializzati.

L’accesso alla professione di agente di spettacolo è, come noto, ancora carente di una regolamentazione legislativa; l’approfondimento delle tematiche relative al rapporto di lavoro nello spettacolo – determinante per una migliore gestione e cura della carriera degli artisti – è, infatti, demandato alla responsabilità del singolo agente di intraprendere un percorso di formazione e di aggiornamento che lo renda competitivo e affidabile nel mercato dell’entertainment.

“Il successo di un artista è direttamente proporzionale alla preparazione e competenza dell’agente di spettacolo che lo rappresenta” afferma con convinzione l’Avv. Luca Roberto Sevardi che da circa dieci anni organizza i primi corsi di formazione in Italia per agenti di spettacolo indirizzati sia a tutti coloro che intendono intraprendere questa entusiasmante professione, che a coloro che già la esercitano e che sono desiderosi di migliorare le proprie competenze professionali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©