Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Agenzia delle Entrate Campania al Giffoni Film Festival 2013

Presenta cortometraggi vincitori concorso Fisco e Scuola

Agenzia delle Entrate Campania al Giffoni Film Festival 2013
18/07/2013, 12:50

NAPOLI - Ottava partecipazione consecutiva per le Entrate della Campania al Giffoni Film Festival, secondo una consolidata partnership che va avanti dal 2006. Quest’anno la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate presenta alla rassegna cinematografica internazionale di cinema per ragazzi i due cortometraggi vincitori del concorso “Fisco e Scuola 2013”.

 

Il 23 luglio saranno presentati i lavori del Liceo classico e scientifico “Federico Quercia” di Marcianise e della Scuola media “San Tommaso” di Mercato San Severino.

Al termine della proiezione, ci sarà un breve dibattito con il giovanissimo pubblico, sulla legalità fiscale, sull’importanza e la necessità del pagamento delle imposte per finanziare i servizi pubblici e le conseguenze dell’evasione fiscale nella vita quotidiana di ciascuno.

 

I cortometraggi realizzati dalle scuole - Il concorso “Fisco e Scuola2013” in Campania si è concluso nel mese di maggio, dopo una selezione che ha visto le scuole della Regione esprimere la propria creatività affrontando il tema della legalità fiscale e, più in generale, del rispetto delle regole posto a base di ogni convivenza civile.

Il vincitore della categoria scuole superiori è stato il Liceo “Quercia” di Marcianise, che ha saputo tradurre in uno spot di forte impatto emotivo la valenza etica e sociale della contribuzione, inducendo alla riflessione sull’ importanza della tutela dei diritti fondamentali del cittadino, anche attraverso una più diffusa legalità fiscale.

La Scuola “San Tommaso” di San Severino, vincitrice del premio riservato alle scuole medie, ha saputo interpretare in modo semplice e immediato i principi sanciti dall’art. 53 della Costituzione, mostrando le conseguenze negative per la collettività di un comportamento fiscalmente scorretto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©