Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Alfa Romeo Giulietta protagonista del “Milano Jazzin’ Festival 2010”


Alfa Romeo Giulietta protagonista del “Milano Jazzin’ Festival 2010”
27/05/2010, 14:05

Per il terzo anno consecutivo Alfa Romeo supporta il “Milano Jazzin’ Festival 2010” che, in estate, porterà nel capoluogo lombardo alcuni fra i più noti interpreti della scena musicale mondiale all’interno dell’affascinante cornice dell’Arena Civica “Gianni Brera” per una lunga serie di appuntamenti gratuiti e a pagamento. E se nelle precedenti edizioni la protagonista è stata l’Alfa Romeo MiTo, quest’anno il testimone passa alla nuovissima Giulietta, il modello che debutta proprio nell’anno del centenario di Alfa Romeo con l’obiettivo di rilanciare il Brand in uno dei segmenti più importanti d’Europa.

Giunto alla quarta edizione, il Festival propone quest’anno artisti del calibro di Elisa, Mark Knopfler, Crosby Stills e Nash, Zappa plays Zappa, Norah Jones, Paolo Nutini e Mario Biondi. Questi sono solo alcuni degli eccezionali artisti che si alterneranno sul palco del “Milano Jazzin' Festival 2010” spaziando tra tutti i generi musicali e le diverse contaminazioni: dal jazz al pop, dai virtuosismi chitarristici del rock classico all’elettronica, dal blues al soul fino alle sperimentazioni più particolari.

Un cartellone eclettico quindi pensato per incontrare i gusti di ogni pubblico e di ogni età. La stessa anima poliedrica si ritrova nell’Alfa Romeo Giulietta, la nuova vettura che attrae i giovani per le sue doti dinamiche e appassiona anche un cliente più maturo ed esigente in termini di comfort a bordo. Infatti, il modello esprime sia grande agilità sui percorsi più impegnativi sia doti di abitabilità e comfort sulle strade di tutti i giorni. Merito della nuova architettura “Compact” che, grazie ai sofisticati schemi scelti per le sospensioni, allo sterzo attivo dual pinion, ai materiali nobili utilizzati e alle tecnologie produttive adottate permette alla vettura di raggiungere livelli di eccellenza sia per il comfort sia per le sue doti dinamiche e di sicurezza (attiva e passiva).

La sponsorizzazione del “Milano Jazzin’ Festival 2010” conferma la scelta del brand di sostenere gli eventi che maggiormente esprimono dinamismo ed energia. Del resto, da sempre sinonimo di “emozioni e carattere”, Alfa Romeo si avvicina al mondo delle persone attive sempre alla ricerca di nuovi stimoli, da una parte offrendo vetture belle, prestazionali e sicure; dall’altra partecipando a manifestazioni sempre innovative e coinvolgenti. E la nuova Giulietta non fa certo eccezione. Come dimostra anche la dirompente campagna di comunicazione realizzata per il lancio commerciale che vede protagonista Uma Thurman, la diva di “Pulp Fiction” e “Kill Bill” che coniuga un'immagine algida e pura con l'aggressività e la bellezza.

In particolare, nello spot TV le diverse personalità dell’attrice si riflettono nelle caratteristiche dell’auto fino ad arrivare ad una sintesi comune: infatti, lo schema di rimandi, parte da una dimensione più onirica e astratta per risolversi in un contesto urbano attribuendo così realismo e consistenza al sogno di Giulietta. Allo stesso modo la passione per la musica e l’energia dei grandi concerti live trasformano, per una notte, gli spazi urbani di grandi metropoli in arene capaci di alimentare sogni ed emozioni ma anche sprigionare vitalità e forza in tutta la città. Ecco perché il “Milano Jazzin’ Festival 2010” è il luogo ideale in cui Alfa Romeo Giulietta si mostra al proprio pubblico, dinamico e appassionato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.