Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Amato: lavoratori SAES, positivo il primo tavolo in Prefettura


Amato: lavoratori SAES, positivo il primo tavolo in Prefettura
14/10/2009, 11:10


Si è svolto ieri mattina il primo tavolo in Prefettura, sollecitato dal Consigliere Regionale Antonio Amato, sulla vertenza dei 130 lavoratori SAES che da giorni stavano protestando arrampicati sulla Torre delle Officine di Manutenzione “Napoli Smistamento” delle FS dopo che la DUSMAN, la ditta subentrata alla SAES, non aveva provveduto ad assorbirli.
  «L’incontro di questa mattina in Prefettura, con la partecipazione di lavoratori e sindacati, ha iniziato a sbloccare questa assurda situazione.» afferma il Consigliere Amato «Abbiamo sollecitato l’intervento delle Ferrovie dello Stato che, telefonicamente, hanno garantito l’impegno a provvedere al riassorbimento degli operai della SAES attraverso nuovi affidamenti di lavori che saranno necessari. «Ora, però – conclude Amato –, si dovrà convocare una nuova riunione in Prefettura cui dovranno partecipare gli stessi rappresentanti delle Ferrovie dello Stato. Continuerò a vigilare sull’evoluzione della vicenda perché si giunga al più presto al riassorbimento dei lavoratori, cui deve essere garantito lavoro e professionalità raggiunte».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©