Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

"Da Pdl silenzio imbarazzante"

Amendola (Pd): Solidarietà a operai Fincantieri


Amendola (Pd): Solidarietà a operai Fincantieri
08/02/2010, 13:02

NAPOLI -  ‘Gli operai della Fincantieri protestano giustamente contro i ritardi del Governo nazionale per lo sblocco delle commesse pubbliche, malgrado gli impegni assunti dal centrodestra a dicembre con il Ministro Claudio Scajola’ a dichiararlo è Enzo Amendola, segretario regionale del PD Campania, dopo i momenti di tensione tra gli operai della Fincantieri di Castellamare di Stabia e le forze dell’ordine.

Amendola lancia un appello anche per i dipendenti Alcatel di Battipaglia, da questa mattina asserragliati nello stabilimento: ‘Fino ad oggi gli operai, da mesi senza lavoro, avevano affrontato la vertenza e le innumerevoli difficolta’ in cui versano con consapevolezza e grande civilta’ spiega Amendola.

‘Ancora una volta sui problemi della Campania reale il Pdl rimane in silenzio. I suoi rappresentanti legali in Campania preferiscono non proferire parola. Forse – continua Amendola - e’ la consapevolezza che mentre il Governo dimentica le imprese del Mezzogiorno, loro a Roma votano in silenzio gli atti dell’asse Pdl – Lega Nord. Vorrei anche sentire cosa ne pensa il “candidato fantasma” del centrodestra, Stefano Caldoro’ conclude Amendola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©