Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

ANM, la mobilità diventa multimediale


.

ANM, la mobilità diventa multimediale
20/09/2012, 16:02

La mobilità a portata di smartphone. Napoli è la prima grande città del sud a far parte della famiglia di Google Transit, che conta più di 500 città in tutto il mondo.

Il servizio di travel planning si basa sui percorsi di Google Map e permette di pianificare spostamenti in città con i mezzi pubblici. La particolarità del sistema napoletano è che fornisce le info di ANM, Metronapoli ed Fs. 

Le altre novità del progetto Infomobilità di ANM sono: “Infobus” che consiste nell’invio di sms agli utenti che informano sullo stato della linea di bus che maggiormente si utilizza; “Infodrin”, un servizio on demand che permette di ricevere in tempo reale sul proprio cellulare le previsioni di arrivo dei mezzi ANM alla fermata desiderata e “City&Bus”, un’applicazione multimediale che consente di localizzare le fermate più vicine e di conoscere i tempi di attesa per ogni singola fermata.

Dal primo ottobre, inoltre, ANM sarà su Facebook e su Twitter.

 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©