Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Antonio Coppola eletto consigliere nazionale della Confesercenti


Antonio Coppola eletto consigliere nazionale della Confesercenti
20/06/2011, 12:06

Per la prima volta un imprenditore napoletano, dopo l’assemblea elettiva dello scorso 17 giugno, è nel consiglio nazionale della Confesercenti, si tratta dell’imprenditore Antonio Coppola, già presidente provinciale della Fiarc Confesercenti.
Antonio Coppola, nativo e residente ad Ottaviano, è titolare della ALC, azienda di rappresentanza del settore edile, marmi e attrezzature per l’anti-infortunistica. La sua azienda nasce nel 2009 e da allora è stato un continuo crescendo fino alla nomina a presidente Confesercenti con delega agli agenti di commercio ed oggi la nomina a consigliere nazionale della Confesercenti.
“Sono onorato - afferma Coppola - di questa carica affidatami,carica prestigiosa e ambita da ogni imprenditore. Il mio primo pensiero, è rivolto alla mia fidanzata ed alla mia famiglia,che da sempre mi sostengono e sono per me forza e coraggio per affrontare ogni scelta,ogni nuova avventura. Il mio mandato durerà cinque anni. In questi anni che ci aspettano,metterò tutte le mie energie ed esperienze imprenditoriali al servizio dell'Ente,e degli imprenditori."
Tra le cose già fatte dal Presidente Coppola, la stipula di convenzioni con banche primarie e l'apertura del 1 settembre 2010 ad Ottaviano, della prima sede dell’area vesuviana di Confesercenti il cui scopo, in generale, è quello di rappresentare il mondo delle piccole e medie imprese che, con il loro dinamismo, assicurano crescita economica ed occupazionale in Italia e in Europa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©