Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Il servizio verterà su agevolazioni fiscali e finanziamenti

API, un nuovo sportello di consulenza per le aziende


API, un nuovo sportello di consulenza per le aziende
27/04/2010, 17:04

NAPOLI – Sarà presentato giovedì il nuovo sportello dell’Api che fornirà consulenza gratuita alle aziende. L’incontro di presentazione, aperto sia aperto sia alle aziende associate sia alle imprese non facenti parte del sistema, verterà sui tributi comunali T.A.R.S.U. (Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani), C.O.S.A.P (Canone per l’occupazione di aree pubbliche) e T.O.S.A.P. (Tassa per l’occupazione di spazi ubblici).
L’Associazione per le piccole e medie industrie ha deciso infatti di potenziare i servizi e la consulenza alle imprese, per premettere al sistema di avere, a scadenza settimanale, assistenza e informazione gratuita da parte di esperti sui temi che riguardano nel quotidiano il fare impresa.L’idea è quella di estendere la consulenza a tutte le tematiche inerenti al fisco, al finanziamento e alle agevolazioni” - ha spiegato Emilio Alfano, presidente Confapi  Campania- “partendo dagli argomenti di interesse e dalle problematiche che gli imprenditori ci segnaleranno. In particolare, il team di consulenti si sta già attivando per assistere le aziende del settore sanità, che hanno crediti verso le Asl”.
I professionisti saranno presenti ogni lunedì, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, nella sede dell’Associazione, per informare e assistere chi, previo appuntamento, ne farà richiesta.
“Il primo incontro sarà aperto anche ai non associati al nostro sistema” – ha spiegato Maurizio De Luca, vicepresidente Api Napoli – “L’intenzione è presentare il nuovo sportello, iniziando direttamente da una tematica di peso come i tributi comunali. L’Api ha sempre sostenuto le imprese con spazi informativi e servizi specifici sul tema fiscale e del lavoro: in tempo di crisi, intendiamo spingerci ancora oltre”.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©