Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Apre le porte il Parco Commerciale Alice di Riardo


Apre le porte il Parco Commerciale Alice di Riardo
05/08/2011, 10:08

Il Parco Commerciale Alice apre le porte il 4 agosto 2011 sulla strada provinciale che collega Riardo a Pietramelara. Progettato dall' architetto Aniceto Trabucco, e con la collaborazione artistica e di lay-out dell'architetto Antonello Curianò, si presenta a pianta rettangolare con un' unica grande piazza centrale, l' agorà. In essa, coperta da una cupola trasparente e sotto un porticato, si affacciano 10 negozi: Alcott, Poltronesofà, Bata, Fergi, Kasanova, Invio telefonia, Ottica Vanni, Maxì la Parfumerie, Upim ed Eurospin Discount. Completano l'offerta un'area interna ed una esterna attrezzata a giochi per bambini e la ristorazione col marchio Napulèone.
Fortemente voluto dal Gruppo Balletta, che in 15 anni d'esperienza ha legato il suo nome all'espansione campana del discount Eurospin, nasce diversi anni fa come un difficile progetto; poi, diventa un sogno che inizia a prendere forma; oggi, vince finalmente la sua sfida. Un nuovo modo di concepire il commercio entra in punta di piedi nella tranquilla vita dei riardesi, con lo scopo di coinvolgerli e di attirare gli abitanti dei paesi limitrofi in un parco commerciale dove tutto è a misura di famiglia, dove la piazza - l' agorà - rappresenta in pieno il suo significato originario di radunare, raccogliere: c'è il mega schermo per il cinema sotto le stelle, per seguire tornei calcistici, tavoli su due piani per festeggiare ricorrenze, per trattenersi con i giochi di società, l'animazione per rallegrare i più piccoli.
Il bar gelateria e la ristorazione, dove tutto è curato fin nei minimi particolari, seguendo la filiera che dalla produzione arriva a tavola, offrono pizza e pietanze ricercate, primi piatti e braceria.
Ieri, in una festa a porte chiuse, solo per gli addetti ai lavori, impegnati da giorni a completare la struttura, l'imprenditore casertano consegna le chiavi del parco commerciale al dott. Pietro Di Biasi, direttore, organizzatore e controller dell'intera operazione.
Sono stati assunti circa 57 nuovi collaboratori, che portano a superare i 500 dell'intero gruppo Balletta: oggi la sfida più grande deve essere vinta per loro.
Tante sorprese trasformano l'inaugurazione in un evento: Flavio Sly in show giovedì sera, Tony Musella spettacolo di cabaret venerdì sera, in un crescendo che porta ad ospitare il concerto di Monica Sarnelli sabato e la selezione nel Tour di Miss Muretto nella serata di domenica 7 agosto, con la partecipazione straordinaria di Luca Abete.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©