Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

ATITECH, COZZOLINO: CAI, FINMECCANICA E NUOVE IMPRESE INDISPENSABILI AL RILANCIO DELL'AZIENDA


ATITECH, COZZOLINO: CAI, FINMECCANICA E NUOVE IMPRESE INDISPENSABILI AL RILANCIO DELL'AZIENDA
17/09/2008, 19:09

“Napoli non può privarsi della presenza di una realtà produttiva come Atitech. La partecipazione di Finmeccanica e della Compagnia Aerea Italiana alla nuova piattaforma societaria è indispensabile per il rilancio dell'azienda. Vanno, inoltre, valutate positivamente anche le manifestazioni di interesse formalizzate in queste ore da parte di imprese campane e non che, sotto il profilo industriale e finanziario, sono in grado di sostenere il nuovo piano e contribuire alla nascita della nuova Atitech”, dichiara l'assessore regionale alle Attività Produttive Andrea Cozzolino.

 
“Con il pieno coinvolgimento dei sindacati e delle imprese, stiamo lavorando ad una soluzione di tipo industriale che rilanci l'azienda salvaguardandone il patrimonio di competenze e di capacità professionali.
 
“La nuova Atitech deve diventare un'azienda di riferimento dell'area euromediterranea nella manutenzione aerea, non solo per gli Md 80, ma anche per la motoristica e la meccanica pesante”, conclude Cozzolino.          

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©