Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Aziende Campania, Sigma compie 50 anni


Aziende Campania, Sigma compie 50 anni
25/03/2011, 16:03

Bologna, 25 marzo 2011 – Nell’ambito della convention nazionale di giovedì 24 marzo che ha segnato anche il via alle celebrazioni per i suoi primi 50 anni di attività, Sigma – Società Italiana Gruppi Mercantili Associati, aderente a Confcooperative e tra i protagonisti della grande distribuzione nazionale – ha presentato i risultati 2010 e le prossime strategie di sviluppo.

Un fatturato di 3,6 miliardi di euro, che segna una crescita del 20% sul 2009, sviluppato su una rete di circa 2.000 punti vendita che fanno capo a 10 centri distributivi soci dislocati su tutto il territorio nazionale.

Una grande vitalità, che si esprime anche attraverso le performance dei prodotti a marchio, acquistati dal 90% della clientela: un assortimento di 1.100 referenze, che spaziano dall’area convenienza al premium price, il cui peso specifico ha superato i 90 milioni di euro nel 2010, rappresentando l’11% del fatturato del Gruppo. Per Sigma le private label si confermano il più importante driver di crescita: +18,7% nel periodo gennaio-novembre 2010.

Nel 2010, l’offerta di prodotti a marchio Sigma si è arricchita con una nuova linea “Equilibrio & Benessere”, che da quest’anno conta anche referenze “senza glutine”, con l’obiettivo di dare una risposta concreta alle esigenze dei celiaci, target in continua crescita (secondo una ricerca Nielsen, 1 milione di persone per un valore di 42 milioni di euro, +16,5% sull’anno precedente).

E per il futuro, Sigma punta ad un’ulteriore crescita del fatturato concentrato del 30-40%, che le consentirebbe di toccare una quota nazionale del 4% e di raggiungere un peso pari ad 1,3-1,4 miliardi di euro nel fatturato di acquisto di Centrale Italiana, la supercentrale che la vede alleata con Coop Italia e altri partner.

Tra gli obiettivi, il rafforzamento della rete commerciale e della base sociale. Interventi anche sui format di vendita, con una grande attenzione ai negozi di prossimità. La rete verrà dunque suddivisa in tre tipologie di punto vendita, a seconda della metratura: da 0 a 200 mq, da 201 a 400 mq, da 401 a 800 mq.

La volontà di presidiare al meglio il mercato di vicinato punta a rispondere alle esigenze dei consumatori poiché consente la personalizzazione del rapporto con i clienti, un elevato livello di servizio, una migliore qualità dell’offerta e una particolare cura dei prodotti freschi con la valorizzazione delle tipicità del territorio. Un grande impegno che rappresenta sicuramente il modo migliore per tagliare il traguardo dei primi 50 anni di attività dell’insegna.

Sigma, gruppo nato nel 1962, conta 10 Centri Distributivi soci sul territorio nazionale. Nel 2010 ha toccato i 3,6 miliardi di fatturato (+20% sul 2009) . La sua rete è composta da circa 2.000 punti vendita. Sin dalla sua nascita, Sigma ha puntato alla realizzazione di una vasta gamma di prodotti a marchio che ad oggi supera le 1.100 referenze.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©