Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Ridotta probabilita' ottenere un posto, crisi alza barriere

Bankitalia: nel paese lavora in 1 anno solo 1 su 4


Bankitalia: nel paese lavora in 1 anno solo 1 su 4
13/11/2011, 20:11

ROMA - La crisi ha ridotto ancora di più gli spazi per accedere al mercato del lavoro. A darne la riconferma è il nuovo rapporto della Banca d'Italia su 'L'economia delle regioni italiane', dal quale sembra emergere un quadro sempre più allarmante sulla situazione occupazionale nel Bel paese. L'indagine rivela che nel 2010 la probabilita' per un disoccupato di trovare un'occupazione entro l'anno e' stata pari al 26,7%, in netto calo rispetto al 2008, quando si attestava al 33,5%. In due anni dunque la situazione è peggiorata, complice una situazione congiunturale sempre più bassa ed una crisi globale che ha congestionato i mercati e i volani di sviluppo. E l'Italia è il paese a pagare lo scotto più pesante.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©