Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Bonifiche: Tavella, garantire trasparenza in assegnazione appalti


Bonifiche: Tavella, garantire trasparenza in assegnazione appalti
28/11/2013, 13:13

NAPOLI - "L'allarme del governatore Caldoro e dal commissario De Biase sul rischio di infiltrazioni camorristiche nelle gare di appalto per la bonifica dell'ex discarica Resit di Giugliano va raccolto e rilanciato. E' necessario tenere alto il livello di guardia sui meccanismi di assegnazione e garantire la massima trasparenza. L'area a Nord di Napoli, come nel resto della regione, è una delle più esposte al rischio degli interventi della criminalità sul tessuto economico. Occorre evitare che la crisi si trasformi in una straordinaria occasione per la criminalità di scalare le imprese messe in ginocchio dalla mancanza di liquidità. Così come appare paradossale che ci siano aziende colpite da interdittiva antimafia a Napoli che continuano tranquillamente ad operare in altre provincie, nonostante una richiesta di spiegazione inoltrata al ministro degli interni e al prefetto che, dopo mesi, non ha ancora avuto risposta.
Occorre quindi garantire condizioni di legalità nei processi di bonifica per creare i presupposti di una nuova fase di sviluppo, all'insegna della trasparenza e della crescita economica dei territori".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©