Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

La ragazza tenta di riprendere il posto di lavoro

Cai, la Martani passa al contrattacco e chiede la conciliazione


Cai, la Martani passa al contrattacco e chiede la conciliazione
10/03/2009, 21:03

Daniela Martani, la pasionaria dell’Alitalia, ha deciso di passare al contrattacco. Gli avvocati Vincenzo Cerulli Irelli, Alessia Montani e Rosario Siciliano avrebbero promosso, come riportato dal Messaggero, un tentativo di conciliazione, passaggio previsto dalle norme lavoristiche. Si attenderebbe quindi la risposta di Alitalia, che resta libera di non accettare. In questo Ambito la Martani ha 60 giorni di tempo, dalla data di ricezione del provvedimento, per contestare il licenziamento davanti al giudice e chiedere la riammissione sul posto del lavoro. Pare però improbabile che la Cai possa accettare la conciliazione, visto che il licenziamento era stato motivato con “immotivata indisponibilità all’impiego”.

La Martani, dopo aver guadagnato gli onori della cronaca per essersi fatta simbolo della protesta dei precari di Alitalia, aveva partecipato al Grande Fratello, abbandonando poi la casa più famosa d’Italia dopo che il suo avvocato le aveva comunicato della decisione intrapresa dalla Cai, alla quale era stata precedentemente avanzata una richiesta di aspettativa non accordata. Lasciato il Grande Fratello per difendersi, la ragazza non ha potuto fare nulla per evitare il licenziamento. Successivamente è stata la volta de La Fattoria, altro reality dal quale però la Martani è stata espulsa nella prima puntata, in nomination con Giovanna Rei e punita col 75% dei voti contrari da parte dei telespettatori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©