Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Cambio al vertice della scuola militare "Nunziatella"


Cambio al vertice della scuola militare 'Nunziatella'
28/06/2010, 11:06

NAPOLI - Lunedì 28 giugno alle ore 18.30, nel cortile Vittorio Veneto della Scuola Militare “Nunziatella”, in via Generale Parisi 16, avrà luogo la cerimonia di avvicendamento tra il
Colonnello Filippo TROISE (75° Comandante), destinato a ricoprire altro incarico in ambito internazionale, ed il Colonnello Bernardo BARBAROTTO, proveniente dallo Stato Maggiore Esercito, Reparto Pianificazione Generale e Finanziaria.
Prima di dare inizio alla Cerimonia, il Col Filippo Troise consegnerà alla Dott.ssa Anna Maria Minicucci, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Santobono/Pausilipon il
ricavato della raccolta fondi effettuata durante le manifestazioni legate al Mak P 100 del 220° Corso del 15 maggio scorso. Dimostrazione, ancora una volta, di come la “Nunziatella” sia in prima linea per le problematiche dell’assistenza all’infanzia nel
territorio campano.
La solenne cerimonia militare si svolgerà al cospetto della gloriosa Bandiera dell’Istituto ed alla presenza del Comandante dell’Accademia Militare di Modena, Generale di Corpo d’Armata Roberto BERNARDINI e delle massime Autorità Civili, Militari e Religiose, della città di Napoli e della Regione Campania.
Una giornata all’insegna della solennità militare, che vedrà: lo schieramento del Battaglione Allievi e della Compagnia Comando e Servizi in armi della Scuola, della Fanfara della Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, lo sfilamento del Labaro dell’ Associazione Nazionale ex Allievi “Nunziatella”, la resa degli onori al Gonfalone del Comune di Napoli decorato della Medaglia d’Oro al Valor Militare, ai Gonfaloni della Regione Campania e della Provincia di Napoli.
Durante la cerimonia, al tradizionale passaggio della Bandiera fra i due comandanti, simbolo della Scuola, accompagnato dalle frasi di rito, si scandirà il passaggio di comando vero e proprio. Da quel suggestivo momento la “Nunziatella” riconoscerà nella persona del Col. Barbarotto il 76° Comandante.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©