Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Intesa raggiunta, deciso il successore di Gaetano Cola

Camera di commercio, Maddaloni sarà il nuovo presidente


.

Camera di commercio, Maddaloni sarà il nuovo presidente
30/04/2010, 14:04


NAPOLI - Intesa raggiunta alla Camera di Commercio di Napoli per il rinnovo della presidenza. La guida dell'ente camerale passa da Gaetano Cola a Maurizio Maddaloni, presidente di Confcommercio Campania, e verra' ufficializzata nel corso della prossima riunione del consiglio, fissata dal presidente della regione Campania, Stefano Caldoro, per mercoledi' 5 maggio. "Potremmo dire che e' scoppiata la pace, ma il fatto e' che non c'e' mai stata la guerra - dice Maddaloni -, questo e' un momento importante per far ripartire il motore del nostro sistema camerale attraverso la rivalutazione delle buone ragioni dell'economia reale e del lavoro, e le ragioni della circa 220mila imprese che di essa fanno parte". Sia Cola che il nuovo presidente hanno puntato sulla necessita' di dare un'immagine unitaria dell'ente. "La situazione per Napoli e' difficile e noi non possiamo permetterci di creare problemi - commenta Cola -, noi tutti condividiamo ed appoggiamo pienamente la candidatura di Maddaloni, nell'interesse dell'ente e di tutto il mondo imprenditoriale napoletano. In un'ottica di convergenza, unita' e continuita' sono certo che l sistema camerale napoletano sapra' fare ancora meglio la sua parte". Un ruolo di mediatore nella questione e' stato svolto nei giorni scorsi dal consigliere Felice Siciliano, che pero' smentisce le voci di un eventuale nuovo incarico che premi i suoi sforzi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©