Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Campania FP CISL: inaccettabile cancellazione emendamento su LSU


Campania FP CISL: inaccettabile cancellazione emendamento su LSU
01/03/2011, 09:03

Napoli - La Funzione Pubblica della Cisl Campania stigmatizza l’inaccettabile cancellazione del percorso di stabilizzazione degli Lsu impiegati presso l’Ente Regionale, avvenuta nonostante impegni assunti nella direzione opposta e attraverso un percorso che ha escluso qualsiasi coinvolgimento delle rappresentanze sindacali.

Le segreterie provinciali della Fp, in uno col Segretario Generale della Campania, Rino Brignola, considerano questa scelta scellerata quale comportamento antisindacale e chiedono con forza al Presidente della Giunta Regionale e al Presidente del Consiglio Regionale di estrapolare la questione che attiene agli Lsu e tutti gli articoli che hanno ricadute dirette sul personale al fine di evitare modifiche unilaterali, per dare corso a un confronto tra le parti.

Qualora questo non dovesse accadere la Fp Cisl Campania porrà in essere tutte le azioni necessarie per la tutela dei diritti dei lavoratori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©