Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Carandente (Commerc.): Puntare su internazionalizzazione

Mercoledì il convegno sulle reti d'impresa

Carandente (Commerc.): Puntare su internazionalizzazione
17/06/2013, 16:56

NAPOLI - “Puntiamo sull’internazionalizzazione e sulle sinergie per aiutare le piccole e medie imprese ad uscire dalla crisi. Riteniamo infatti che le reti d’impresa siano uno strumento utile ad accrescere la competitività sui mercati esteri e un veicolo di crescita e approfondimento delle tematiche del settore. Abbiamo dato l’esempio all’Ordine, riunendo quattro commissioni di studio per analizzare tutti gli aspetti legati a questo ambito”. Lo ha detto Emanuele Carandente, consigliere dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli presieduto da Vincenzo Moretta, presentando il convegno “Reti d’impresa e incentivi per l’internazionalizzazione”, in programma mercoledì 19 giugno alle ore 14.30 presso la sede dell’Ordine partenopeo (piazza dei Martiri 30). 
Al dibattito, organizzato dalla commissione “Internazionalizzazione delle imprese, distretti e reti d’imprese” dell’Odcec di Napoli in collaborazione con le commissioni “Ricerca e programmi comunitari”,  “Agevolazioni finanziarie” e “Fiscalità internazionale”, parteciperanno: Donald Moore, console generale Usa di Napoli; Fulvio Martusciello, assessore alle Attività produttive della Regione Campania; Salvatore Lauro, presidente dell’Arcipelago Reti d’impresa per il turismo; Emilio Alfano, presidente Confapi Campania; Filippo Morese, responsabile Simest per la regione Campania; Franco Felici, responsabile Public Sector & Territorial Development Sud di Unicredit, insieme ai consiglieri dell’Ordine Liliana Speranza, Arcangelo Sessa, Mariano Bruno, e ai dottori commercialisti Antonio Andolfo, Giampaolo Varchetta, Pasquale Russiello ed Elio Gambardella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©