Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

LIBRI SCOLASTICI, IL NUOVO SALASSO

Caro-libri, la scuola si mobilita gli studenti si ingegnano


Caro-libri, la scuola si mobilita gli studenti si ingegnano
30/08/2011, 11:08

ROMA - Il caro-libri rappresenta il vero salasso autunnale per le famiglie, e contro questa situazione impietosa si mobilitano scuole e studenti alla ricerca di una alternativa credibile. Prestiti, web ed aiuti europei rappresentano per adesso le uniche fonti a cui attingere. A Roma si combatte il problema consigliando l'acquisto dei volumi on line con un risparmio in percentuale; mentre a Napoli alcune scuole forniscono i libri in comodato d'uso. A Palermo è possibile prendere i n prestito i libri dall'Istituto. Ovviamente si cerca di individuare soluzioni che non rappresentino la drasticità di dover sborsare per ogni figlio in età scolare da un minimo di 200 ad un massimo di 300 euro. (Situazione a Napoli)

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©