Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Carotenuto (PRC): sostegno e solidarietà ai lavoratori di Capodichino


Carotenuto (PRC): sostegno e solidarietà ai lavoratori di Capodichino
04/12/2010, 12:12

NAPOLI - Dall'inizio di novembre 22 lavoratrici e lavoratori addetti al Dutyfree presso l'Aeroporto di Capodichino sono stati sbattuti in mezzo alla strada.
Il gestore Gesac S.p.A., che ha la concessione quarantennale sui servizi aeroportuali, si è "dimenticato" di prevedere il passaggio delle maestranze al cambio del soggetto gestore di detto servizio.
La Regione Campania, unitamente alla Provincia ed al Comune di Napoli, detentori del 25% delle quote Gesac, aiutino a buttare giù il muro eretto dal management dello scalo aeroportuale partenopeo e favoriscano le trattative sindacali per risolvere la vertenza in atto.
Il Sindaco di Napoli, così come chiesto dal Consiglio Comunale, si faccia promotrice di un tavolo tecnico per affrontare la crisi dei livelli occupazionali addetti al Dutyfree.
E' impensabile che altre 22 famiglie vengano sbattute per aria nel silenzio delle istituzioni e nell'apatia più completa della città.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©