Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

CGIL - Clinica Sant’Anna, lunedì sciopero dei dipendenti


CGIL - Clinica Sant’Anna, lunedì sciopero dei dipendenti
19/03/2010, 17:03

CASERTA - “Lunedì 22 marzo i lavoratori della Clinica Sant’Anna di Caserta incroceranno le braccia”. Ad annunciarlo è il segretario provinciale della Cgil Fp Salvatore Allocca che, insieme ai colleghi della Cisl Fps Nicola Cristiani, Uil Fpl Paolo Diana e Ugl Sanità Maria Gaudiosi, sta seguendo la vertenza relativa alla Clinica Sant’Anna di Caserta. Allocca aggiunge: “Nella stessa giornata è previsto un corteo per le strade della città e un sit-in davanti alla Prefettura. I lavoratori sono esasperati perché senza stipendio da più di quattro mesi. Abbiamo sollevato il problema sia sul piano regionale che provinciale, ma non ci è stata data alcuna risposta, da qui lo sciopero di tutto il personale della Clinica, una struttura che lavora in regime di accreditamento con la Regione Campania”. Il segretario della Cgil Fp poi ricorda che “i circa cinquanta lavoratori vantano anche la mancata corresponsione degli arretrati contrattuali. Purtroppo, l’accordo raggiunto in Prefettura con i vertici dell’Asl, che avevano promesso la liquidazione delle somme dovute, non è stato rispettato”. Il sindacalista conclude: “E’ paradossale non riuscire a trovare una via d’uscita per questa situazione che si ripercuote tristemente anche sulla sfera familiare oltre che lavorativa di queste persone”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©