Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Città scienza: Tavella, lavoratori meritano risposte

Massima solidarietà ai lavoratori di Città della Scienza

Città scienza: Tavella, lavoratori meritano risposte
24/06/2013, 17:20

NAPOLI -  "Massima solidarietà ai lavoratori di Città della Scienza, ancora senza salario per il mancato pagamento dei contributi dovuti alla Fondazione Idis da parte del Ministero dell'Istruzione" viene espressa, in una nota, dal segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella. "I lavoratori della struttura di Bagnoli, riuniti in assemblea - ricorda Tavella - hanno annunciato per il prossimo giovedì 27 giugno a Roma, nel caso non si sbloccasse la situazione nelle prossime ore, una manifestazione presso il Miur per sollecitare il pagamento dei fondi già stanziati nel 2008 dal ministero e non ancora trasferiti". "La ricostruzione di Città della Scienza - conclude Tavella - deve ripartire necessariamente dal rispetto dei lavoratori e di quanti hanno sentito come propria questa straordinaria esperienza, riconosciuta nel mondo come un punto di eccellenza di Napoli e della Campania". "Facciamo appello al Miur e alla Regione - conclude Tavella - affinché sia data immediata risposta alle aspettative dei lavoratori di Città della Scienza, da mesi in condizioni economiche precarie".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©