Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Coisp, fervono i preparativi per il Consiglio Nazionale


Coisp, fervono i preparativi per il Consiglio Nazionale
21/01/2010, 11:01


CATANZARO - Illustri nomi di Rappresentanti istituzionali, della politica, dell’imprenditoria e delle parti sociali saranno i protagonisti del Convegno nazionale che si terrà nell’ambito del Consiglio Nazionale del Coisp -Sindacato Indipendente di Polizia, in programma per i giorni 28 e 29 gennaio 2010 presso il Villaggio Club Porto Rhoca, ubicato a Squillace (Catanzaro), in località Gebiola. Fervono dunque i preparativi per l’ormai prossima due giorni, che sarà animata da tanti altri ospiti, ma soprattutto dalla presenza dei 200 Delegati Nazionali.
“Momenti di confronto come quelli che stiamo per realizzare – afferma il Segretario Generale del Coisp, Franco Maccari – rappresentano l’unico mezzo per una vera crescita, sono il combustibile per mantenere vivo l’entusiasmo, per rafforzare la coesione, per sviluppare le nuove idee che poi cammineranno sulle gambe di ogni singolo componente del Sindacato. Secondo, ma non meno importante, iniziative come questa facilitano lo scambio e l’arricchimento non solo interno, ma anche con gli interlocutori istituzionali, politici e sociali, con i quali è necessario costruire e migliorare sempre di più collaborazione, interazione e sinergia”.
Il Consiglio Nazionale avrà inizio giorno 28 gennaio, con una prima convocazione fissata per le ore 15.30, ed una seconda per le 16.30, con i lavori che proseguiranno fino a notte. Il mattino seguente, dalle ore 9.30 in poi, avrà luogo il Convegno “SPECIFICITA’ del lavoro dei poliziotti + INDIPENDENZA del Sindacato di Polizia = concreta SICUREZZA e reale LEGALITA’ nel Paese”.
“Il contributo di tutti gli importanti relatori – conclude Maccari –, arricchirà questo straordinario momento di incontro con importanti spunti di riflessione, per gettare le basi per una proficua interazione, ciascuno con l’apporto che potrà dare in virtù del proprio ruolo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©