Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Commercialista abusivo sanzionato con 300 euro

Marcello (Unagraco): I professionisti non sono tutelati

Commercialista abusivo sanzionato con 300 euro
25/06/2013, 11:51

“L’ordinanza emanata dalla Prefettura di Parma, che ha punito con la somma di 300 euro una persona che esercitava senza alcun titolo la professione di dottore commercialista, lascia senza parole. L’ordinanza evidenzia l’assenza di tutele per i professionisti italiani e la debolezza del sistema ordinistico e professionale del nostro paese”. Lo ha detto Raffaele Marcello, presidente dell'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili.

“E’ incredibile: da un lato si cercano soluzioni per tutelare la professione, dall’altro arrivano tegole come l’ordinanza in oggetto che devono portare ad una profonda riflessione. Com’è possibile che un soggetto, che non ha titolo professionale e che compie azioni tipiche di un professionista, se la cavi con una modestissima sanzione amministrativa? Piuttosto che disincentivare l’esercizio abusivo della professione – continua Marcello – in questo modo lo si incentiva, perché chiunque presume di avere delle competenze si propone sul mercato”.

“Si preveda – ha concluso Marcello – una sanzione adeguata, si tuteli l’attività professionale, ponendo fine a questa situazione per la quale i professionisti vengono massificati come lavoratori autonomi, azzerando i percorsi professionali e gli esami di Stato”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©