Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Commercio: Adiconsum incontra Netcomm, Groupon, Groupalia e Poinx


Commercio: Adiconsum incontra Netcomm, Groupon, Groupalia e Poinx
29/11/2011, 15:11

Tanti, troppi i problemi che i consumatori italiani incontrano quando scelgono di fare i propri acquisti attraverso l’e-commerce. Da tempo Adiconsum si sta occupando delle criticità di questa forma di commercio a seguito delle numerosissime segnalazioni giunte dai consumatori alle sedi dell’associazione e si è quindi attivata contattando il Consorzio del commercio elettronico Netcomm.

Il primo incontro si è tenuto a Milano alla presenza del Presidente di Netcomm e alla presenza anche dei più conosciuti socialshopping: Groupon, Groupalia e Poinx, ora tanto in voga. L’incontro – dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum - è stato molto costruttivo e ha posto le basi per una maggiore collaborazione fra le imprese e i consumatori.

Tra i punti condivisi – prosegue Giordano - la necessità di rivitalizzare il mercato dell' e-Commerce offrendo strumenti che garantiscano il consumatore italiano ancora troppo diffidente nell'uso degli acquisti on line.  Si è avviato un dialogo costruttivo – conclude Giordano – che, se colto in tutte le sue forme dai siti di socialshopping e dal Consorzio Netcomm, potrà portare ad un percorso concertativo a tutela delle aziende sane del settore e dei consumatori, i quali attualmente spesso non riescono a distinguere le truffe e i raggiri presenti nel comparto dall’e-commerce virtuoso che può invece rappresentare un’opportunità di risparmio e una nuova modalità di acquisto. In questo senso andrà coinvolta tutta la filiera, compresi gli istituti di credito che emettono le carte di pagamento con cui i consumatori acquistano beni e servizi e andrà potenziato il servizio post-vendita, fondamentale per dare fiducia ai consumatori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©