Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Confapi Campania Giovani: Il Gruppo vince il premio Sele d'Oro 2011


Confapi Campania Giovani: Il Gruppo vince il premio Sele d'Oro 2011
08/09/2011, 17:09

Napoli, 8 settembre 2011. Il Gruppo Giovani Confapi Campania vince il Premio Sele d’Oro Mezzogiorno 2011-sez.ne Saggi Bona Praxis per l’impegno profuso a favore della legalità. «In quest’anno il Gruppo si è impegnato con determinazione e costanza a favore della legalità, della lotta alle mafie e alla contrastazione del pizzo e dell’usura – ha commentato Angelo Bruscino, presidente di Confapi Campania Giovani –. Questo premio, per la sua importanza e per il motivo per cui ci è stato assegnato, è una grande soddisfazione: noi giovani della Confapi Campania ci siamo attivati con lo scopo di far rinascere la nostra terra, consapevoli che tale svolta potrà arrivare solo con un tessuto sociale pulito e quindi, con un’economia florida e libera dalle mafie».

Il Gruppo ha organizzato incontri in sede con personaggi di spicco del sistema della giustizia locale, in primis con il prefetto di Napoli, Andrea De Martino.

Gli under 40 Confapi Campania, inoltre, hanno organizzato il convegno “Legalità a Napoli, l’impresa possibile”, dove è stata attribuita la presidenza onoraria al Prefetto e dove è stato presentato il codice etico del Gruppo, che impegna gli iscritti non solo ad operare nella legalità, ma anche a comportamenti correnti tra venditore e acquirente.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©