Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Confesercenti festeggia quarant'anni di vita


Confesercenti festeggia quarant'anni di vita
12/03/2011, 09:03

 Nell’approssimarsi delle celebrazioni dell’Unità d’Italia, la Confesercenti ricorda il quarantesimo anno della sua fondazione. Un 2011 di celebrazioni, dunque, sia per la sede nazionale che per quella provinciale che per tale occasione ha realizzato un manifesto celebrativo che in queste ore e per le prossime settimane sarà affisso sia in città di Caserta sia nei principali comuni di Terra di Lavoro.
“Si tratta di una iniziativa nella quale vogliamo rimarcare il nostro impegno a favore delle imprese, il nostro sostegno al rilancio dell’economia in generale ed in particolare del commercio, del turismo e dei servizi di Terra di Lavoro – commenta Maurizio Pollini, presidente provinciale della Confesercenti di Caserta. In tutto ciò, con l’occasione del quarantesimo anniversario dell’associazione celebriamo anche il 150 anniversario dell’Unità d’Italia. Crediamo sia un’occasione da onorare in un momento particolare per la nostra nazione. La crisi internazionale sia politica che economica pone un netto ostacolo per il rilancio delle nostre imprese. Confesercenti vuole offrire il proprio contributo per sostenere le imprese in difficoltà”.
La Confesercenti nasce il 14 febbraio 1971. Fondata a Roma, è una delle principali associazioni delle imprese in Italia. Essa rappresenta 352.666 imprese del commercio, turismo, servizi, dell'artigianato e delle pmi dell'industria, capaci di dare occupazione ad oltre 1.000.000 di persone. Le imprese fanno riferimento alle oltre 70 federazioni di categoria operanti in tutto il territorio nazionale e alle 120 sedi provinciali, 20 regionali e 1000 sedi comunali, presso cui sono occupati 5.000 addetti che garantiscono qualificati servizi alle imprese. La missione della Confesercenti è quella di rappresentare il mondo delle piccole e medie imprese che, con il loro dinamismo, assicurano crescita economica ed occupazionale in Italia e in Europa. Confesercenti si propone di contribuire alla crescita delle imprese e con esse dell'economia e allo sviluppo della democrazia, attraverso la collaborazione con le istituzioni, con le organizzazioni sociali, economiche, culturali ed umanitarie. Su questi obiettivi, la Confesercenti promuove proposte su cui coinvolge le Istituzioni e le forze sociali italiane ed europee.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©