Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Corso di perfezionamento in «Scienze criminologiche, penalistiche e processualpenalistiche"


Corso di perfezionamento in «Scienze criminologiche, penalistiche e processualpenalistiche'
28/11/2011, 12:11

Corso di perfezionamento in «Scienze criminologiche, penalistiche e processualpenalistiche "Prof. Andrea Antonio Dalia"» - III edizione

Prorogati al 15 dicembre i termini per la presentazione delle domande

Con Decreto Rettorale n. 2787 del 17 novembre 2011 sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di ammissione alla III edizione del corso di perfezionamento in «Scienze criminologiche, penalistiche e processualpenalistiche "Prof. Andrea Antonio Dalia"».

La proroga non pregiudica la posizione giuridica di coloro che hanno presentato la domanda entro il termine dell'11.11.2011 e stabilisce il seguente calendario:

- presentazione delle domande di ammissione, con le modalità di cui agli artt. 6 e 7 del bando di concorso, entro e non oltre le ore 12.00 del 15 dicembre 2011;

- pubblicazione dell'elenco degli ammessi al Corso, con le modalità di cui all'art. 10 del bando, il 20 dicembre 2011;

- deposito della domanda di iscrizione e pagamento della prima rata della quota di iscrizione (art. 11 del bando) entro l'11 gennaio 2012 p.v.





DESCRIZIONE DEL CORSO

Su iniziativa del Dipartimento di Diritto pubblico e teoria e storia delle istituzioni, è stata attivata (D.R. n. 2409/2011) la III edizione del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale, di durata annuale, in «Scienze criminologiche, penalistiche e processualpenalistiche» intitolato al "Prof. Andrea Antonio Dalia".



Il Corso, diretto dal Prof. Luigi Kalb, è rivolto a coloro che, in possesso del titolo di istruzione di livello universitario, svolgono (o intendono svolgere) attività lavorative/professionali (pubbliche o private) in settori coinvolgenti le scienze criminalistiche, penalistiche o processualpenalistiche (esercenti la professione forense o quella di investigatore privato, pubblici funzionari, organi di polizia ed altri organi ausiliari dell'autorità giudiziaria, operatori penitenziari, ecc.), o intendono approfondire o aggiornare le proprie conoscenze in funzione della loro attività di ricerca scientifica.



L'attività didattica consisterà in lezioni, seminari ed esercitazioni, per complessive 110 ore, di cui almeno 10 ore per la verifica degli obiettivi programmati. Nell'ambito di ciascuno dei moduli didattici previsti, la trattazione delle singole tematiche ed il coordinamento delle attività di esercitazione programmate saranno affidati a docenti universitari, magistrati, avvocati e altri professionisti, anche stranieri, esperti nei singoli ambiti disciplinari. Per gli avvocati è previsto anche il conseguimento di crediti a titolo di "formazione continua".

La consegna delle domande di iscrizione deve avvenire entro il 15 DICEMBRE 2011. Per tutte le altre informazioni, collegarsi al sito del Dipartimento oppure telefonare al n. 089962088 o inviare una e-mail a ddpg@unisa.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©