Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Crisi agricoltura in Sicilia, incontro con Zaia


Crisi agricoltura in Sicilia, incontro con Zaia
29/10/2009, 15:10


ROMA - “Da parte nostra c’è la massima attenzione ai problemi dell’agricoltura siciliana. Posso garantire il massimo impegno mio e del Ministero per contribuire alla risoluzione della crisi che stanno vivendo oggi gli agricoltori della Sicilia”.
Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, che ha incontrato oggi presso il Ministero l’Assessore all’Agricoltura della Regione Sicilia Michele Cimino, l’on. Giuseppe Ruvolo e l’on. Giuseppe Fallica per discutere lo stato di crisi ed emergenza in cui versa l’agricoltura siciliana.
L’Assessore Cimino ha presentato al Ministro l’invito del Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo a recarsi in visita in Sicilia. L’Assessore ha poi chiesto al Ministro lo stanziamento delle risorse del Fondo di solidarietà nazionale per le calamità naturali, la copertura dei fondi FAS, l’esenzione dagli oneri nazionali per gli agricoltori, e la risoluzione delle accise sul gasolio per gli operatori del settore.
“Ci attiveremo con tutti gli strumenti a nostra disposizione per aiutare la Regione siciliana a superare questa crisi, che mette a rischio una parte così importante dell’agricoltura del nostro Paese.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©