Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Da un’idea tra Acf Fiorentina E Mazda nasce oggi Il Progetto “Cartellino Viola”


Da un’idea tra Acf Fiorentina E Mazda nasce oggi Il Progetto “Cartellino Viola”
20/11/2011, 12:11

Prende ufficialmente il via il Progetto “Cartellino Viola”, l’iniziativa della ACF Fiorentina in collaborazione con Mazda per promuovere e diffondere il Fair Play nel mondo del calcio.
Durante le partite di calcio siamo abituati a vedere i soliti cartellini rossi e gialli; a questi vogliamo aggiungerne uno nuovo , di colore viola, un cartellino che andrà ad elogiare tutti i gesti di fair play compiuti dentro e fuori dal campo.
Le regole del “Cartellino Viola” sono molto semplici: al termine di ogni mese verrà premiato il miglior gesto di fair play compiuto da qualsiasi tesserato sui campi di Serie A, Serie B e Lega Pro.
Il vincitore verrà scelto da una giuria autorevole e formata da direttori di testate giornalistiche nazionali, stampa del settore auto motive e da rappresentanti ACF Fiorentina e Mazda. Alla fine della stagione calcistica verrà premiato il personaggio che avrà interpretato al meglio il concetto di “rispetto delle regole e dell’avversario” .

Un messaggio di rottura nel mondo del calcio, così come la tecnologia di rottura SKYACTIV che caratterizza Mazda CX-5, il SUV più atteso sul mercato e che verrà presentato in anteprima nazionale al prossimo Motor Show di Bologna. Mazda sposa e supporta il progetto e premierà il vincitore con un fantastico CX-5.

Il vincitore del cartellino viola potrà essere fiero, non solo di essersi aggiudicato un riconoscimento sul fair play sempre più importante nel mondo del calcio, ma anche perché avrà la possibilità di guidare una vettura “fair” nei confronti dell’ambiente, dei consumi e nelle emissioni. Un premio unico perché il CX-5 racchiuderà tutte le nuovissime tecnologie SKYACTIV, un progetto globale assolutamente innovativo, studiato per migliorare l’efficienza e la eco-compatibilità della nuova generazione di veicoli del nostro marchio.




Tecnologie importanti perché confermano il divertimento di guida e diventano una chiave di volta per la realizzazione di tutti i nostri prodotti futuri, innovazioni fondamentali che saranno messe a disposizione di una sempre più vasta fascia di clienti.

Non resta che iniziare a vedere le partite con un occhio nuovo, sfoderare il “Cartellino Viola”, il cartellino buono che premierà ogni gesto di fair play. Un progetto questo che coinvolgerà sempre più il pubblico che potrà diventare parte attiva segnalando – nella pagina facebook e youtube* dedicata con messaggi, foto e video, i gesti più significativi avvenuti in occasione di qualsiasi incontro di Serie A, Serie B e Lega Pro.

Nella pagina FB sarà possibile anche vedere i fantastici video viral realizzati dai giocatori della Fiorentina che si sono divertiti ad interpretare in modo assolutamente nuovo e divertente il concetto di Fair Play.
C’è una frase che accompagna questo progetto ed è “ Perché per vincere davvero, vincere non basta”, un concetto importante anche quando non è legato al mondo del calcio. Per vincere davvero, bisogna avere qualcosa in più, bisogna sfidare le convenzioni e rompere gli schemi.
Questo è anche l’impegno di Mazda, un impegno volto a vincere non solo con vetture dalle prestazioni sorprendenti ma anche nel costante rispetto dell’ambiente e dei consumi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©