Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Napoli. L'assessore Mario Raffa: "Puntare sui neolaureati"

Dal Comune: "Arginare la fuga di cervelli"


.

Dal Comune: 'Arginare la fuga di cervelli'
01/02/2010, 16:02

NAPOLI - Trattenere in città i migliori giovani formati e selezionati dalle nostre Università, agevolando il loro inserimento nel mondo del lavoro con un raccordo costante tra i giovani laureati e gli enti (pubblici e privati) che intendono investire sulle persone con alta formazione. L’iniziativa nasce dall’esigenza di promuovere un confronto tra i tirocinanti, le aziende e le università, proponendo da un lato la riflessione dei giovani circa i contenuti del proprio percorso formativo presso il Comune di Napoli e dall’altro stimolando l’attivazione di un rapporto di conoscenza tra i laureati e le aziende. “L'obiettivo - spiega l'assessore allo Sviluppo Mario Raffa, - che il Comune di Napoli, in continuità con il Progetto Fixo (Formazione e Innovazione per l'Occupazione) persegue con il Progetto "Tirocini Formativi per l'Occupazione", grazie al quale 25 giovani neolaureati stanno svolgendo un'esperienza di formazione e lavoro, che avrà la durata di cinque mesi, presso gli uffici, i servizi e gli assessorati dell'ente”.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©