Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Dalla matita degli studenti campani fumetti e disegni sulla mobilità ecosostenibile


Dalla matita degli studenti campani fumetti e disegni sulla mobilità ecosostenibile
15/02/2010, 12:02

Un fumetto per immaginare una città senza smog, con meno automobili e più trasporti “verdi”. E' questo il tema della dodicesima edizione di Imago, il concorso di Fumetto e Grafica che ogni anno apre le porte del Comicon, il Salone Internazionale del Fumetto, agli studenti delle scuole della Campania.

La città è mobile! Qual piuma al vento” è infatti il titolo scelto dall'associazione per il concorso 2010 che darà l'opportunità agli studenti, ma anche ai tutti gli appassionati di disegno e grafica non professionisti, di misurarsi sul tema “Quando il diritto alla mobilità incontra la salute. A piedi, in bici o con i mezzi pubblici: dai respiro alla tua città”.

Il bando del concorso è stato pubblicato sul sito web www.comicon.it: gli elaborati dovranno pervenire all'associazione Imago entro il 16 aprile 2010 alle ore 19.

I disegni ed i fumetti verranno esposti nella sezione Imago durante la prossima edizione di Comicon (30 aprile - 2 maggio) e la premiazione si svolgerà nell'auditorium di Castel Sant'Elmo domenica 2 maggio alle 14.

Il tema della mobilità ecologicamente sostenibile ha portato quest'anno anche alla partnership con Metronapoli che, tra gli elaborati selezionati, sceglierà 3 lavori che si sono distinti per aver promosso l’utilizzo del metrò e della funicolare a Napoli.

Partner dell'edizione 2010 di Imago sono GameCon – Salone del Gioco e Videogioco, Scuola Italiana di Comix, ILAS, Planeta DeAgostini, Alastor, Libreria Internazionale Treves, Taverna del Gargoyle.

Il Concorso Imago è patrocinato da Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, Regione Campania, Provincia e Comune di Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©