Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

DARIO SABINI, IL PRIMO POMPEIANO ELETTO RAPPRESENTANTE DELL'ATENEO FEDERICO II DI NAPOLI


DARIO SABINI, IL PRIMO POMPEIANO ELETTO RAPPRESENTANTE DELL'ATENEO FEDERICO II DI NAPOLI
09/01/2009, 18:01

Le elezioni studentesche tenutesi presso l'Ateneo Federico II di Napoli hanno portato una ventata d'aria nuova nel mondo universitario. Il Consiglio d'Ateneo dell'Università più prestigiosa del Meridione, è stato rinnovato e annovera fra i suoi componenti molti volti nuovi della poltica universitaria, fra i quali Dario Sabini, eletto presso la Facoltà di Ingegneria come Consigliere d'Ateneo. Si tratta di un evento nuovo per la città di Pompei, in quanto Sabini è il primo pompeiano a ricoprire una delle massime cariche all'interno dell'Università Federico II, nonchè uno fra i più giovani eletti di sempre, avendo varcato da poco la soglia dei 21 anni.
Già impegnato da due anni nel mondo universitario come rappresentante degli studenti presso la Facoltà di Ingegneria, è alla sua prima esperienza al Consiglio d'Ateneo, come tanti dei giovani eletti per questa carica; si occupa da anni di temi caldi, quali la partecipazione studentesca e il diritto allo studio, essendo anche stato, ai tempi del liceo, responsabile nazionale per le scuole superiori per la Confederazione degli Studenti. Inoltre, dopo alcune esperienze prettamente studentesche - è stato rappresentante d'Istituto presso il Liceo E.Pascal, nonchè membro della Giunta della Consulta Provinciale degli Studenti di Napoli - Sabini ha deciso di impegnarsi anche per le politiche giovanili; è tuttora in carica come Coordinatore del Forum dei Giovani di Pompei.
Ci auguriamo che possa svolgere questo "doppio incarico" nel migliore dei modi, tenendo alto il nome della città di Pompei e al tempo stesso impegnandosi per i diritti degli studenti universitari.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©